Skaut

SKAUT - SERIE TV

SCHEDA TECNICA

COMING SOON
Format: Serie TV
Durata: 18 min
Produzione: Format Produzioni e The CereBros
Soggetto: Berardino Iacovone, Beatrice Campagna e Luca Nicolai
Location: Roma- Umbria
Distribuzione: Zenit Distribution
Posizionamento Brand: Moviebet

TEAM AUTORIALE
Lo stile è quello inconfondibile THE CEREBROS, in cui la comicità diventa veicolo di messaggi più profondi.
Una “leggerezza” studiata ed intelligente che sostiene ogni tematica, anche la più delicata. Un genere che il collettivo definisce “Radical Pop”.
La penna è quella di Berardino Iacovone, direttore creativo e autore della factory. Un creativo sempre più in vista grazie ai video viralissimi che in questi anni ha ideato e prodotto, apprezzati dal pubblico e dai media tutti.
Oltre al sostegno creativo degli altri componenti “The CereBros”, quindi Stefano Bacchiocchi e Gianmarco Esposito, Berardino ha scelto di rinforzare la squadra e di lavorare alla serie “SKAUT” con quelli che definisce 2 top player: Beatrice Campagna, con una ricchissima carriera cinematografica tra produzione e scrittura, cresciuta sotto l’ala di Massimiliano Bruno, e Luca Nicolai, autore di numerosi cortometraggi premiatissimi.

SINOSSI

In un tribunale minorile, tre adolescenti sono davanti al giudice. La sentenza ha un che di sperimentale e non suona tanto terribile... ma non la pensano così i “condannati”. I ragazzi - spiega la corte - hanno bisogno di regole, di obiettivi e di una seria rieducazione, ed è per questi motivi che sono costretti ad arruolarsi. No, non nell’esercito... ma nel corpo degli Scout.
Funzionerà ? L’idea, per quanto lodevole, poggia su delle premesse tutt’altro che buone:
Tony, Mat e Micol, nati e cresciuti nella periferia romana, sono privi di reali figure di riferimento ed abituati a vivere di espedienti... ma questa è la loro sola possibilità di evitare il riformatorio.
La condanna durerà complessivamente un anno, e partirà con una faticosa “full immersion” in un Campus. Insieme alle storie dei ragazzi, viaggiano, di pari passo, quelle dei più grandi: generazioni differenti e modi di vivere agli antipodi si scontrano e influenzano.
Conoscenze, imprevisti e avventure faranno rivalutare l’esperienza ai “condannati” fino a farli sentire, per la prima volta nella loro vita, parte di qualcosa.

GALLERY

THE_CEREBROS_skaut
THE_CEREBROS_skaut
THE_CEREBROS_skaut