My Father Jack
My Father Jack
Commedia
My Father Jack
Production
Italia
Time
90 minuti
Language
Italiano, Inglese
Country
Italia
Company
Format produzioni Srl
Distributor
Zenit Distribution Srl

Questa è una storia un po’ particolare. Una vicenda che potrebbe sembrare, almeno all’inizio, una specie di telenovela venezuelana. Ma non lo è. E’ una storia di affetti perduti, di baci, di abbracci insperati, ma anche di schioppettate, sicari senza scrupoli e… anche un po’ di sesso. Ma andiamo per gradi… Innanzitutto presentiamo il protagonista, un uomo, sui 30 anni, interessante, simpatico, intelligente. Se vogliamo trovargli un difetto a tutti i costi, potremmo dire che è un po’ ingenuo. Si chiama Matteo de Falchi e fa l’avvocato. L’avvocato di successo, per l’esattezza, perchè da qualche anno è entrato nel famoso studio Pontecorvo e sta per sposare la figlia del titolare. La promessa sposa si chiama Clara ed è bella, sexy, simpatica ed intelligente pure lei. Insomma, una coppia perfetta da fare invidia a chiunque. Una coppia come se ne vedono solo nelle pubblicità e forse nemmeno in quelle… E allora Matteo e Clara si sposano e “vissero felici e contenti”? Eh, no, ovviamente.

Trailer
Blog
MY FATHER JACK
Ad un certo punto la vita di questa famiglia borghese padre (Ray Lovelock) ,madre (Eleonora Giorgi ) figlia( Claudia Vismara)  si popola di: un pazzo ( Francesco Pannofino ) che dovrebbe essere il padre del protagonista ( Matteo Branciamore) , un Killer ( Antonino Iuorio) una simpatica svaporata (Elisabetta Gregoraci ) un mafioso pentito (Adolfo Margiotta) avvocati , sparatorie, tutti improvvisamente  cominciano a rompere gli schemi, facendo tutti cose mai viste e pensate fino ad allora
IN BICI SENZA SELLA
In Bici senza Sella, opera prima di sette giovani registi esordienti, sarà presentato nella sezione Kino Panorama di Alice Nella Città alla prossima Festa del Cinema di Roma.
USTICA
Esce nelle sale italiane a fine marzo “Ustica“, il nuovo film scritto e diretto da Renzo Martinelli (“Vajont“, “Piazza delle Cinque Lune“) e interpretato da Marco Leonardi, Caterina Murino, Lubna Azabal, Tomas Arana, Federica Martinelli con Paco Reconti, Yassine Fadel, Joe Capalbo, Jonis Bascir, Shelag Gallivan e l’amichevole partecipazione di Enrico Lo Verso. Dopo aver fatto luce sul caso Moro, dopo aver raccontato la tragedia del Vajont, senza mai tralasciare nomi e cognomi di responsabili, il regista Renzo Martinelli svela la verità del caso Ustica, uno dei Misteri d’Italia più dolorosi.
Categories
Latest Posts
MY FATHER JACK
IN BICI SENZA SELLA
USTICA
Newsletter